Farina di Avena

Farina di Avena

La farina di avena è il prodotto della macinazione dell’avena comune. L’avena comune [Avena sativa] appartiene alla famiglia delle Graminacee [Poacee] ed è la specie più nota del genere Avena. Presenta delle foglie sottili e allungate a nervature parallele avvolte a guaina attorno ad ogni internodo in cui è suddiviso il culmo (tipico fusto erbaceo delle graminacee) cavo e sottile. […]

» Continua la lettura

Farina di Ceci

Farina di Ceci

La farina di ceci è il prodotto della macinazione dei ceci essiccati. I ceci sono i semi del cece (Cicer arietinum), una pianta erbacea della famiglia delle Fabaceae. Essa presenta fusto peloso di altezza variabile tra 20 e 50 cm con foglioline dentate opposte, fiori solitari ascellari, bianchi, rosei o rossi e baccelli contenenti 2-3 semi. Grazie alle radici che possono […]

» Continua la lettura

Fecola di Patate

Fecola di Patate

La fecola di patate è una farina ricavata con l’essiccamento e la successiva macinazione della patata. La patata (Solanum tuberosum) è un tubero commestibile, fonte di importanti vitamine e minerali, ottenuto dalle piante della famiglia della Solanacae (famiglia di angiosperme dicotiledoni). È originaria dell’America Meridionale (del Perù, della Bolivia, del Messico e del Cile) e portata in Europa e in Italia […]

» Continua la lettura

Farina di Farro

farina di farro

La farina di farro è il prodotto della macinazione del farro. Il farro rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato ed è utilizzato dall’uomo come nutrimento fin dal neolitico. Si distinguono tre differenti specie del genere Triticum: Farro piccolo o farro monococco (Triticum monococcum); Farro medio o farro dicocco o semplicemente farro (Triticum dicoccum); Farro grande o farro spelta […]

» Continua la lettura

Farina di Manitoba

Manitoba

La farina di manitoba è il prodotto della macinazione di una specie di grano tenero, il Triticum aestivum, originaria da una regione del Nord America, Manitoba (Canada), che prende il nome dall’antica tribù Indiana che vi abitava. Attualmente si definiscono come manitoba tutte le farine con W>350 provenienti da qualsiasi zona e prodotta con qualsiasi varietà di grano. È una […]

» Continua la lettura

Farina Senza Glutine

farine2mod

La farina senza glutine è la farina che deve essere conosciuta e ricercata da chi è affetto da allergia o intolleranza al glutine. Il glutine è il nemico dei celiaci. Chi è affetto da celiachia deve escluderlo dalla propria alimentazione e attenersi ad un rigido regime alimentare che dovrà protrarsi per tutta la vita e rispettare quindi una vera e […]

» Continua la lettura

Maizena

Maizena

La maizena è un prodotto della lavorazione del mais. Maizena è in realtà il marchio internazionale di proprietà di Unilever con il quale si identifica l’amido di mais. Essa è un ingrediente prezioso per rendere i dolci soffici e leggeri. I dolci preparati con l’amido di mais acquistano un sapore molto delicato, difficilemente ottenibile con l’uso di altre farine. È […]

» Continua la lettura

Farina di Mais

Farina di Mais

La farina di mais è il prodotto della macinazione del mais. Il mais [Zea Mays] è un cereale originario dell’America centro-meridionale. L’infiorescenza femminile portatrice delle cariossidi si chiama spiga (ma viene comunemente chiamata “pannocchia”), mentre la pannocchia propriamente detta è l’infiorescenza maschile posta sulla cima del fusto della pianta che, dato il suo aspetto, viene solitamente chiamata “spiga”. Le cariossidi […]

» Continua la lettura

Farina di Kamut

kamut

La farina di kamut è il prodotto della macinazione del grano della sottospecie Triticum turgidum ssp. turanicum. Kamut è un marchio, registrato nel 1990 dalla famiglia Quinn, utilizzato per commercializzare questo incrocio tra il grano comune e la sottospecie polonicum, nota anche come grano khorasan. Infatti solo attraverso l’uso di un marchio registrato si garantisce ai consumatori che i prodotti a […]

» Continua la lettura

Farina di Frumento

Farina di Frumento

La farina di frumento è il prodotto della macinazione del frumento. Il frumento [Triticum] è uno dei cereali maggiormente diffusi e utilizzati nel mondo. La pianta produce infiorescenze in spighe composte. Il raccolto consiste nella mietitura (taglio della pianta) e nella trebbiatura (separazione dei chicchi dalla paglia e dalla pula, l’involucro che riveste il chicco). Solitamente, con l’impiego di una mietitrebbia, […]

» Continua la lettura
1 2