Farina di Ceci

Farina di Ceci

La farina di ceci è il prodotto della macinazione dei ceci essiccati.

I ceci sono i semi del cece (Cicer arietinum), una pianta erbacea della famiglia delle Fabaceae. Essa presenta fusto peloso di altezza variabile tra 20 e 50 cm con foglioline dentate opposte, fiori solitari ascellari, bianchi, rosei o rossi e baccelli contenenti 2-3 semi. Grazie alle radici che possono penetrare nel terreno fino a 2 metri, può sopravvivere con pochissima acqua. Il cece è la terza leguminosa per produzione mondiale, dopo la soia e il fagiolo. I maggiori produttori di questa pianta sono India e Pakistan. Nonostante sia un’ottima fonte proteica, Italia la coltivazione non è molto diffusa a causa delle basse rese e della scarsa richiesta.

I ceci, così come la farina di ceci, apportano circa 316 kcal per 100g, sono ricchi di saponine (che aiutano a diminuire i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue), sono fonte di proteine vegetali, fibra, vitamine B1, B2, B3, B5, B6, C ed E, sali minerali quali magnesio e fosforo.

La farina di ceci è l’ingrediente di base per la preparazione di alcune ricette regionali a base completamente vegetale, come la farinata ligure e le panelle siciliane. Può essere utilizzata anche mescolata alla farina di grano duro e uova per preparare la pasta fresca, gnocchi o anche la pastella per impanare le verdure.

Essendo una farina naturalmente priva di glutine è consigliata per chi è affetto da celiachia.
 

Articoli Correlati: